Lo Sviluppo agevolato supportato da Framyx

EUIPO SME Fund 2024

Finalità

Contributo a fondo perduto per favorire la registrazione di Marchi, Design e Brevetti.

Apertura bando

Le domande sono presentabili a partire dalle ore 01:00 del 22/02/2024

Chiusura bando

- 06/12/2024

22 gennaio 2023 fino al 6 dicembre 2024 salvo esaurimento anticipato dei fondi.

Area/Regioni Bando

Italia

Tipo agevolazione

Fondo perduto

Chi può accedere

A chi si rivolge

PMI con sede nell’Unione europea

Progetti finanziabili

Fondo perduto fino al 75% con i seguenti massimali

  • 1 000 EUR per le attività relative a marchi, disegni e modelli;
  • 3 500 EUR per le attività relative ai brevetti;
  • 1 500 EUR per le domande online di privativa comunitaria per ritrovati vegetali.

I voucher hanno una validità di due mesi dal momento in cui ricevi la sovvenzione

Agevolazioni previste

BREVETTI

  • Rimborso del 75 % sulle tasse per una «relazione di ricerca di anteriorità».
    La relazione, preliminare alla presentazione di una domanda di brevetto, è svolta a livello mondiale e deve essere realizzata o coordinata dall’ufficio di PI nazionale di uno Stato membro dell’UE e/o dall’Istituto dei brevetti di Visegrad. Contattare l’ufficio nazionale di PI per sapere quali procedure si applicano nel proprio paese.
  • rimborso del 75 % sulle tasse per la fase precedente alla concessione dei brevetti
    (deposito, ricerca ed esame), per la concessione e per la pubblicazione per la protezione nazionale in uno Stato membro dell’UE;
  • rimborso del 75 % sulle tasse di deposito e ricerca dei brevetti europei
    depositati presso l’Ufficio europeo dei brevetti (UEB). Sono escluse tutte le altre tasse relative a un brevetto europeo.
  • Rimborso del 50 % delle spese legali per la redazione e il deposito delle domande di brevetti europei, per un importo massimo di 2 000 EUR a seconda della spesa applicabile a livello nazionale per tali servizi.

MARCHI, DISEGNI E MODELLI

  • rimborso del 75 % sulle tasse per le domande di marchi e/o di disegni o modelli dell’UE, sulle tasse per le classi aggiuntive e sulle tasse per l’esame, la registrazione, la pubblicazione e il differimento della pubblicazione;
  • rimborso del 75 % sulle tasse nazionali o regionali per le domande di marchi e/o di disegni o modelli, sulle tasse per le classi aggiuntive e sulle tasse per l’esame, la registrazione, la pubblicazione e il differimento della pubblicazione;
  • rimborso del 50 % sulle tasse di base per le domande di marchi e/o di disegni o modelli, sulle tasse di designazione e sulle tasse di designazione successiva al di fuori dell’UE. Le tasse di designazione per i paesi dell’UE sono incluse nel regime del Fondo per le PMI del 2024. Le tasse di gestione applicate dall’ufficio di origine sono escluse.

VARIETA’ VEGETALI

  • Rimborso del 75 % sulle tasse di domanda online e sulle tasse di esame per la privativa comunitaria per le varietà vegetali (a livello UE).

Spese ammissibili

Note aggiuntive

Anche per il 2024 l’EUIPO, l’Ufficio Europeo per la Proprietà Intellettuale, mette a disposizione delle PMI europee ed italiane un contributo a fondo perduto per favorire la registrazione di Marchi, Design e Brevetti.

Vuoi partecipare a questo Bando
o vuoi approfondirne le opportunità?

Mettiti in contatto con noi!